Nuovo Isee dal 2015

Dal 1.01.2015 entrerà in vigore il nuovo modello  per la determinazione dell'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE).
Le principali novità del modello sono le seguenti:
- ampliamento delle componenti reddituali e patrimoniali rilevanti per la determinazione dell’indicatore;
- possibilità di presentare una dichiarazione semplificata (cd "DSU MINI"), che riguarderà la gran parte delle situazioni ordinarie;
- istituzione dell’ISEE “corrente”, che consente di aggiornare la situazione del nucleo familiare in caso di “variazione della condizione lavorativa” che comporti una significativa riduzione (almeno 25%) della situazione reddituale
- le informazioni presenti negli archivi dell'INPS o dell'Agenzia delle Entrate non saranno più richieste al cittadino in sede di dichiarazione perché saranno recuperate dagli archivi degli enti;
- rafforzamento dell’attività dei controlli.