Bonus Irpef 50% ristrutturazioni: ordinante diverso dal beneficiario

Secondo l'Agenzia Entrate nel caso in cui l’ordinante del bonifico per il pagamento delle spese relative a interventi di recupero del patrimonio edilizio (che godono della detrazione Irpef del 50%), sia un soggetto diverso da quello indicato quale beneficiario della detrazione, sarà il beneficiario e non l'ordinante ad avere diritto a fruire del bonus, sempre che, siano rispettati gli altri presupposti previsti dalla disciplina agevolativa.
Questa e altre risposte in materia di detrazioni Irpef sono contenute nella circolare n. 17/E del 24 aprile 2015.

effettua il login
Accedi alla tua cartella online per caricare,
leggere e gestire i tuoi documenti...

professionisti a tua disposizione
Dottor-one.it è un applicazione pensata
e realizzata da Mirus srl...

come funziona il cloud
Scopri come avere i tuoi documenti contabili
sempre a tua disposizione...

©2014/2015 - Dottor-one.it by Mirus s.r.l - P.IVA: 04037890235
Crediti